Momenti di panico ieri sera per una donna di 50 anni che ha rischiato di annegare nel mare antistante la spiaggia di Fondachello, a Mascali (CT). L'episodio si è verificato intorno alle ore 20.30: mentre faceva il bagno in compagnia di amici, avrebbe avuto un crampo che le ha poi impedito di tornare a riva.

Alcuni testimoni hanno subito lanciato l'allarme ai carabinieri e nel giro di pochi minuti sono scattati i soccorsi, con un intervento congiunto di carabinieri e guardia costiera. Nonostante le difficoltà, la donna è riuscita a raggiungere la riva a nuoto, anche se con lentezza. Subito è stata soccorsa dai sanitari del 118 che l'hanno condotta in ospedale per gli accertamenti del caso.