Dopo 13 anni Massimo Boldi e Christian De Sica tornano insieme sul grande schermo, con il film "Amici come prima". Nel numero di "Tv Sorrisi e Canzoni" in edicola i due spiegano il motivo del loro allontanamento, chiarendo di non aver mai litigato. Il nuovo film sarà nelle sale a Natale e i due attori confermano che l'intesa tra loro è rimasta immutata.

"La nostra separazione dal 2005 a oggi", spiega a "Sorrisi", Christian De Sica "è dipesa dalla scelta di Massimo di firmare un contratto con un produttore diverso dal mio, ma i nostri rapporti personali sono sempre rimasti ottimi".

Dopo i primi ciak, De Sica rivela nell'intervista: "Fin dal primo istante c'è stato un entusiasmo e una vitalità che ci ha fatto ringiovanire di quarant'anni". "Noi ci intendiamo subito", conferma Boldi "perché abbiamo incominciato facendo musica assieme e quindi abbiamo il ritmo. Siamo come Jack Lemmon e Walter Matthau, modestia a parte".