Sequestrati dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania circa 1.000 orologi contraffatti: si tratta di riproduzioni illecite dei modelli più noti dei grandi marchi del settore. Denunciato un cittadino marocchino, risultato anche sprovvisto del permesso di soggiorno. I finanzieri, durante un controllo nelle aree limitrofe al mercato di piazza Carlo Alberto, hanno trovato nell'auto dell'uomo circa 800 articoli contraffatti delle più importanti aziende di alta orologeria, pronti per essere posti in vendita. 

Gli orologi erano imitazioni dei ben noti prodotti Rolex, Mont Blanc, Cartier, Michael Kors, Hublot, Vacheron Constantin e Officine Panerai e la loro fattura era anche apprezzabile. L'ambulante, inoltre, aveva con sé anche articoli di pelletteria, altre imitazioni di Gucci, Louis Vuitton e Burberry. 

I militari hanno sequestrato i prodotti contraffatti, 1.600 euro in contanti, presumibile ricavo delle vendite, e l'automobile, poiché sprovvista di assicurazione. Il valore stimato della merce è di circa 25.000 euro. Il cittadino extracomunitario, sprovvisto del permesso di soggiorno, è stato espulso dal territorio nazionale.

Fonte: CataniaToday