Meningite in Sicilia: è morto al Policlinico di Messina l'uomo di 65 anni ricoverato presso il nosocomio. Il primario del reparto di malattie infettive, Giuseppe Nunnari, ha spiegato che «il quadro dell'uomo era già compromesso poiché era cardiopatico con un edema polmonare e aveva anche la meningite. Purtroppo condizioni erano già gravissime quando è arrivato qui. Non bisogna creare allarme questo era un ceppo di meningite diverso da quelli che si sono sviluppati in Toscana e chi è entrato in contatto con il paziente morto qui non rischia». Cresce, nel frattempo, la psicosi meningite in tutta Italia: migliaia di persone hanno deciso di fare ricorso al vaccino, anche se il ministero della Salute ha invitato più volte alla prudenza. 

LEGGI ANCHE:

Meningite: ecco come riconoscere i sintomi

Meningite: disagi e caos nel Palermitano per i vaccini

Meningite: ecco quanti tipi ne esistono e come difendersi