MESSINA – Un controllore del tram a Messina è stato colpito con una testata al volto da un giovane al quale aveva chiesto di esibire il biglietto. Gli agenti della polizia municipale hanno bloccato l’aggressore. Il controllore ha riportato la frattura del setto nasale.

Solidarietà da parte di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti: "Il tema della sicurezza per il personale front-line Atm deve essere sempre attenzionato nelle scelte aziendali. Avevamo chiesto che i verificatori non venissero lasciati soli nello svolgimento delle loro azioni di controllo e anti evasione, specialmente di notte".