incidente-sulla-Palermo-Messina-2Una famiglia e’ stata completamente distrutta nell’incidente avvenuto all’interno della galleria “Battaglia” sull’autostrada Palermo-Messina, tra Castelbuono e Cefalu’, che ha causato quattro morti. Oltre a una bambina e ai suoi due genitori, morti nell’impatto, e’ rimasto gravemente ferito un fratellino della piccola che e’ stato trasferito d’urgenza all’ospedale Civico di Palermo in elisoccorso. Altri due anziani sono ricoverati in gravissime condizioni all’ospedale di Cefalu’. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’autista di un camion ha perso il controllo del mezzo, all’interno di una galleria tra Castelbuono e Cefalu’ nel palermitano. L’autoarticolato e’ finito cosi’ di traverso, altre auto e un pullman non sono riusciti ad evitare l’impatto. Sul posto le forze dell’ordine. L’autostrada e’ stata chiusa al traffico.

Secondo una prima ricostruzione, l'autista dell'autocompattatore ha perso il controllo, ostruendo la carreggiata del tunnel. Due auto non sono riuscite ad evitare l'impatto e sono finite contro il mezzo della nettezza urbana.
Nel frattempo sopraggiungeva anche un pullman che si è schiantato a sua volta contro le auto e l'autocompattatore. Le altre tre vittime che viaggiavano su una delle auto sono una bimba e quasi certamente i genitori della piccola, una donna incinta e un uomo. Secondo le prime, frammentarie, informazioni vi sarebbero anche alcuni feriti.
All'interno della galleria stanno operando in questo momento gli agenti della polizia stradale, carabinieri, vigili del fuoco e operatori del 118. Al momento il traffico sull'autostrada è interrotto, anche per permettere l'atterraggio di alcune eliambulanze per trasportare i feriti.

Foto Blog Sicilia