Sono in corso indagini a Messina per fare chiarezza sulla morte di 66enne, Nazarena Cardia. La donna era stata ricoverata all'ospedale Policlinico per alcuni accertamenti: qui sarebbe stata sottoposta a un'endoscopia, ma all'improvviso è deceduta.

I figli hanno dunque sporto denuncia, chiedendo di conoscere le cause del decesso. I carabinieri hanno già acquisito la cartella clinica e la documentazione e sarà adesso la procurra a decidere come procedere.

Secondo quanto raccontato dai familiari, soffriva di problemi di obesità e, a seguito di un controllo in cui è emerso un problema di anemia, è stata ricoverata al Policlinico per accertamenti. Ieri mattina – secondo quanto ricostruito nella denuncia – è stata sottoposta a un esame endoscopico, ma è morta.