Ultime ore di alta pressione sull'Italia: tra oggi e domani, con l'arrivo del ciclone Isabel, è previsto un intensificarsi della nuvolosità su tutto lo Stivale, con piogge che cadranno anzitutto sulle isole maggiori e poi su gran parte del Nord e delle regioni tirreniche. Si susseguono gli aggiornamenti meteo: a quanto pare, la temperatura dovrebbe restare relativamente alta. 

Nella giornata di domani una bassa pressione dovrebbe interessare gran parte dell'Italia, con piogge diffuse da Nord a Sud, anche forti sulle regioni settentrionali. La fase più "fredda", però, dovrebbe arrivare sabato. Sono previste correnti subpolari marittime che porteranno a un calo termico più marcato sul Paese, che interesserà anche il Centro-Sud. 

Notizie migliori, invece, per quanto riguarda domenica: il tempo migliorerà decisamente, con il sole che tornerà a scaldare quasi tutte le regioni e alzerà nuovamente le temperature. Per la prossima settimana è inoltre previsto un promontorio di alta pressione con connotati africani: giornate soleggiate e temperature elevate, quindi, dovrebbero farla da padrone.