L'anticiclone che dall'inizio del mese di dicembre sta dominando tutta l'Italia non vuole demordere. Secondo la redazione de ilmeteo.it, la "fase anomala" continuerà ancora per qualche giorno e dovremo quindi fare ancora i conti con temperature fuori dal comune.

Quel che è certo, è che fino a Natale si manterranno le stesse condizioni, con tempo spesso secco e temperature miti, considerato che siamo alla fine di dicembre. Al centrosud si prevedono punte di oltre 14-15°, mentre lo zero termico in montagna continuerà a mantenersi molto elevato, anche oltre i 3.000 metri. Il sole sarà prevalente sulle Alpi, sul Centro e sul Meridione.

Come spiega ilmeteo.it:

La situazione sembra cambiare nel corso dei primi giorni di Gennaio, tra Capodanno e la Befana, con la possibilità del ritorno delle perturbazioni atlantiche con conseguente neve sulle Alpi e pioggia in pianura.