Miss Mondo Italia ha scelto le sue Top 25: si contenderanno la corona e il diritto a rappresentare l’Italia a Miss World. Il grande show finale è in programma sabato 18 giugno. Chi sono le finaliste e chi ci sarà a rappresentare la Sicilia.

Miss Mondo Italia, le Top 25 per Miss World

Le 25 Miss, selezionate in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia, si contenderanno fascia, corona e diritto a rappresentare l’Italia a Miss World, nel grande show in programma il 18 giugno, presso il Teatro delle Feste di Villa dei Fiori Eventi a Gallipoli.

Questi i loro nomi e la regione che rappresentano:

  • Andrea Messina Sicilia,
  • Francesca Mamè Lombardia,
  • Ginevra Morganti Lazio,
  • Manuela Noaro Piemonte,
  • Sofia Turrisi Emilia Romagna,
  • Arianna Galli Lazio,
  • Greta Narcisi Umbria,
  • Rebecca Arnone Valle d’Aosta,
  • Chiara Helg Emilia Romagna,
  • Elisa Scaricaciottoli Abruzzo,
  • Alessandra Baggio Veneto,
  • Erika De Marino Campania,
  • Letizia Turco Piemonte,
  • Federica Ciacci Toscana,
  • Sara Pagano Puglia,
  • Emanuela Sorrentino Campania,
  • Marika Floridia Sicilia,
  • Giada Santoro Friuli Venezia Giulia,
  • Daliscia Agnes Kalala Piemonte,
  • Maria Carmen Crescenzi Abruzzo,
  • Vanessa Spoto Toscana,
  • Marika Nardozi Lazio,
  • Sara Dal Molin Veneto,
  • Martina Marinelli Friuli Venezia Giulia,
  • Yvonne Di Francia Campania

Miss Mondo Italia è la selezione nazionale ufficializzata alla scelta della candidata italiana a Miss World. Il concorso si svolge in oltre 300 serate di selezione all’anno interessando le piazze e i locali più rinomati d’Italia.

Oggi Miss World è rappresentato da più di 140 Paesi ed è seguito da oltre 2 miliardi di persone. La 70a edizione di Miss World si è tenuta lo scorso 16 marzo a San Juan Puerto Rico. Toni-Ann Singh ha incoronato Miss World Karolina Bielawska dalla Polonia.

La nascita del concorso ci porta al 1951. In quell’anno, infatti, Eric Morley stava dirigendo il “Lyceum Ballroom in the Strand” quando fu annunciato che il “Festival of Britain” si sarebbe tenuto sulla South Bank, proprio vicino al Tamigi. Cominciò a chiedersi come avrebbe potuto trarre vantaggio da quell’enorme evento.

Trovò la risposta: avrebbe incoraggiato i visitatori del Festival of Britain ad attraversare il ponte di Waterloo, portandoli nel suo concorso di bellezza, qualcosa che non doveva avere niente a che fare con gli altri vecchi concorsi, una competizione che doveva essere alla pari con le celebrazioni che si tenevano alla South Bank.

Così giunse all’ambiziosa idea di cercare la donna più bella del mondo. Nacque così nacque Miss World, un concorso che è cresciuto ed è diventato il più grande ed amato tra gli eventi mondiali.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati