MISTERBIANCO (CATANIA) – Saranno celebrati nel pomeriggio a Misterbianco i funerali di Marina Zuccarello, uccisa sabato scorso nella propria casa di villeggiatura da Agostino Siciliano, 30 anni, ex fidanzato di una delle sue figlie. Ieri a tarda sera è stata ultimata l’autopsia sul corpo della 55enne: il sostituto procuratore Fabio Saponara, titolare dell’inchiesta sul delitto della donna, ha concesso il nulla osta per la restituzione della salma alla famiglia.

Sabato scorso Marina Zuccarello è stata ritrovata trovata sgozzata dal marito che era appena rientrato in casa. L’assassino, che nel frattempo si era allontanato dalla Sicilia, è stato rintracciato in Calabria. Il 30enne ha ammesso di essere il responsabile dell'orribile delitto.

Le esequie saranno officiate alle 16 nelle chiesa madre di Misterbianco dove si prevede una grossa partecipazione: Marina, infatti, era molto conosciuta nella cittadina in provincia di Catania. In occasione dei funerali il sindaco Nino Di Guardo ha annunciato che indosserà la fascia tricolore "in rappresentanza di tutta la città e portando l’abbraccio di tutta la comunità misterbianchese".