Ben 143 bambini sottratti alla scuola, spesso per usarli come braccianti nei campi. I carabinieri hanno denunciato 137 genitori, 31 dei quali recidivi. 20 di loro erano stati denunciati già lo scorso anno ma hanno continuato ad evadere l’obbligo scolastico

[Continua la lettura dell’articolo]