La Sicilia è una terra di grandi storie, come quella che vi vogliamo raccontare oggi. Facciamo tappa a Monreale, la celebre cittadina a due passi da Palermo, famosa per il suo Duomo Patrimonio dell’Unesco. Qui il barista di un locale del centro ha ritrovato un portafogli con una grossa somma e non ci ha pensato su due volte: ha subito saputo cosa era giusto fare.

Monreale: perde portafogli con 700 euro, poi la sorpresa

Un turista tedesco, che era in visita con la moglie nella cittadina arabo-normanna, aveva dimenticato nel bagno del bar il suo portafogli. Una dipendente del locale si è accorta di quanto era accaduto, comprendendo che era quasi certamente scivolato a uno dei clienti.

I dettagli di quanto accaduto sono stati riportati dal sito filodirettomonreale.it. La notizia ha fatto il giro dei social, per quanto è accaduto in seguito. La dipendente si è rivolta al titolare del bar, che ha cercato di comprendere a chi potesse appartenere quel portafogli. Dentro c’erano anche parecchi contanti, quasi 700 euro, oltre a documenti e carte di credito.

Con la foto del documento, il titolare è andato in giro per la piazza centrale di Monreale. Per fortuna l’uomo era ancora nei paraggi e, peraltro, non si era accorto di nulla. Sorpreso, ha potuto constatare che all’interno del portafogli non mancava nulla, neppure un centesimo. A quel punto ha cercato di ringraziare il titolare del bar, ma il monrealese ha declinato la sua offerta. “La Sicilia è anche questa: cortesia, rispetto e umiltà“, ha spiegato.

E questa, aggiungiamo noi, è la Sicilia che ci piace raccontare. Una terra che stupisce e si distingue in positivo, grazie ad azioni semplici e sincere.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati