MONTELEPRE (PALERMO) – In tre assaltano la banca e una donna che si trovava all'interno dell'istituto di credito si sente male per lo spavento. È accaduto questa mattina a Montelepre, in provincia di Palermo, più precisamente all'agenzia Banca Don Rizzo in via Castrenze di Bella.

Il commando di tre malviventi, tutti a volto coperto, ha minacciato i dipendenti e i clienti; dopo il colpo, la fuga immediata a bordo di una Lancia Y. I carabinieri, titolari delle indagini partite immediatamente, tra le altre cose stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza della banca per tentare di risalire ai rapinatori.

Come detto, una donna ha accusato un malore ed è stata soccorsa dai sanitari del 118, che l'hanno trasportata all'ospedale di Partinico, sempre nel Palermitano.