É successo in Inghilterra un tragico episodio che ha coinvolto un giovane 27enne il quale, dopo essere stato morso da una zanzara, è finito in coma. Calvin Hill, è il ragazzo originario di Carmarthenshire, nel Galles, che si trova ricoverato in gravi condizioni in ospedale nel Paese del sudest asiatico. Il giovane è stato trovato svenuto in un ostello dove era insieme ad altri backpacker (i “viaggiatori zaino in spalla”) pochi giorni dopo essere stato punto sul tallone destro. Lui  ha contratto una rara e potenzialmente mortale condizione di avvelenamento del sangue. 

Calvin, infatti, “è ancora lontano dal tornare in condizioni normali”  racconta sua madre. Sebbene sia tornato a parlare, "ha delle terribili allucinazioni" e il suo piede, dove la zanzara lo ha morso, ha ancora molto dolore, ha continuato la madre. "Non vorrei criticare il personale medico dell'ospedale: hanno salvato la vita di Calvin. Ma non hanno le strutture, è il terzo mondo e non sono in grado di dargli tutto ciò di cui ha bisogno” spiega ancora la donna.