C'è anche un vino siciliano prodotto nel territorio di Siracusa tra quelli premiati al 44esimo Concorso Enologico Nazionale Douja d'Or, riservato ai vini Doc e Docg e organizzato dalla Camera di Commercio di Asti, d'intesa con l'Onav e riconosciuto anche dal ministero per le Politiche Ambientali. Il vino è il Moscato di Siracusa "Don Nuzzo 2015", prodotto dalle Cantine Gulino. Lo stesso, tra l'altro, ha ottenuto di recente le cinque stelle e il premio per i migliori vini di Sicilia assegnato dalla Guida ai Sapori e ai Piacere de La Repubblica. Si tratta di un riconoscimento molto prestigioso: su 1000 campioni selezionati, il Concorso Douja d'Or ha insignito soltanto 24 etichette.

Soddisfazione da parte dell'assessore alle Attività Produttive, Teresa Gasbarro, che ha detto: «Complimenti alle Cantine Gulino, che portano avanti la produzione di un vino antichissimo quale è il Moscato di Siracusa, riconosciuto già nell’Ottocento tra i migliori al mondo e premiato all’esposizione universale di Parigi del 1900. Sono i fattori umani e una consolidata tradizione, insieme al generoso territorio di produzione, che possono contribuire ad ottenere vini di qualità, capaci di fare conoscere e apprezzare in tutto il mondo la Doc Siracusa».