La nave Mimbelli a Catania. Il cacciatorpediniere lanciamissili Francesco Mimbelli sarà sabato 6 e domenica 7 ottobre al porto di Catania. Si tratta di una nave della Marina Militare Italia.

È un multiruolo in grado di operare in differenti contesti e missioni. Si tratta di una delle molteplici capacità operative possedute dalla Marina Militare e opera allo scopo di garantire la sorveglianza degli spazi marittimi, ma non solo. La nave protegge le linee di comunicazione e tutela gli interessi nazionali sul mare.

Il motivo per cui si trova la Nave Mimbelli a Catania è che l’imbarcazione parteciperà nei prossimi giorni all’esercitaizone “Mare aperto 2018-II”, che vedrà impegnato un dispositivo aero-navale della Marina Militare.

È un’attività addestrativa nel Mediterraneo Centrale, condotta allo scopo di favorire il processo di integrazione tra le Unità, per assicurare la tutela degli interessi del Paese. Tra gli obiettici, la la protezione delle linee di comunicazione marittima e le attività di presenza e sorveglianza nel bacino del Mediterraneo.

Come visitare la Nave Mibelli a Catania

Durante la sosta, il cacciatorpediniere Francesco Mimbelli sarà ormeggiato al molo di Levante del porto di Catania e sabato sarà aperto alle visite a bordo dalle 15 alle 18.