Arrestato ad Acireale il 33enne L.R.A., accusato di lesioni, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L'uomo era stato lasciato da un anno dalla ex compagna, ma a quanto pare non aveva accettato la fine della relazione: così, avendo incontrato la donna a un distributore, l'ha aggredita. Provvidenziale l'intervento dei poliziotti delle Volanti del commissariato, che l'hanno allontanato.

Di fronte agli agenti l'aggressore non si è rassegnato: in evidente stato di alterazione, si è scagliato anche contro i militari. Soltato l'azione congiunta di quattro poliziotti è riuscita a immobilizzarlo: l'uomo, pregiudicato, è noto anche per altri due recenti arresti (per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale). La donna è stata trasportata in ospedale a causa delle ferite riportate: agli agenti ha raccontato che l'aggressione è scaturita da un tentativo di riprendere la relazione ormai terminata.