strage in casa della sposa

Questo matrimonio non s'ha da fare.

Da oggi, oltre che a Don Abbondio, il famoso prete de "I Promessi Sposi", sarà possibile attribuire questa frase ad un papà serbo che, non approvando il matrimonio del figlio, ha fatto una vera e propria strage in casa della sposa, uccidendo 6 persone e togliendosi la vita.

Fa strage in casa della sposa uccidendo 7 persone

La terribile tragedia è avvenuta a Martonos, in Serbia, dove Rade Sefer, padre dello sposo, il giorno seguente al matrimonio del figlio (durante il quale aveva fatto da testimone e aveva anche bevuto molto), quando i festeggiamenti, come vuole la tradizione del posto, si erano spostati in casa della famiglia della sposa, si è presentato con un fucile da caccia e ha cominciato a sparare

La strage

Nel corso della sparatoria sono rimaste uccise 6 persone: la moglie dell'uomo (47 anni), i suoceri (74 e 68 anni), la nuora (25) e in consuoceri (52 e 43 anni). Infine, probabilmente preso dal rimorso, l'uomo si è suicidato