528643_10151073781359505_1989688428_n

Trattasi di un'enorme ceppaia sormontata da un fusto monocormico che, a 2,30 metri dal suolo, di divide in quattro grosse branche. Di queste attualmente è rimasta solo la più piccola, di 1,70 metri di circonferenza, orientata verso ovest, mentre le altre tre sono state tagliate circa 40 anni fa. II fusto presenta diverse cavità e scanalature che dall'inserzione della chioma arrivano a terra. Il lato del fusto esposto a sud è interamente attaccato da carie. La chioma, costituita da diverse ramificazioni assurgenti, possiede una forma tendenzialmente conica

Altezza (m): 11,80
Circonferenza massima del tronco (m):12,85 (misura della ceppaia; 10,80 alla base) 
Circonferenza del tronco a 1,30 m dal suolo (m): 9,30 
Ampiezza della chioma (m): 15 (N-S) x 15,40 (E-O) 
Età stimata (anni): oltre 1500

PER SAPERNE DI PIu', VEDI:
http://www.isaporidisicilia.com//alberimonumentali/schede/034.htm