PALAGONIA (CATANIA) – Un uomo di 60 anni con problemi economici questa mattina ha ucciso con almeno tre coltellate un pensionato di 81 anni e poi si è costituito. Ai carabinieri ha detto: "Non lo so perché l'ho fatto…". Il delitto è avvenuto a Palagonia, in provincia di Catania (leggi qui).

L'omicida ha spiegato ai militari di essere uscito di casa in una sorta di stato confusionale. Mentre passeggiava, colpito da un raptus, ha aggredito il pensionato uccidendolo, apparentemente senza un movente. I due si conoscevano di vista, ma non erano mai emersi contrasti.

Inutile l'arrivo sul posto di un elicottero del 118: i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'81enne. Sul delitto la procura di Caltagirone ha aperto un'inchiesta delegando le indagini ai carabinieri della compagnia di Palagonia.