Una scena raccapriciante si è presentata davanti gli agenti della Squadra Mobile e ai vigili urbani, intervenuti ieri pomeriggio in via Bari, a Siracusa. Una donna è stata trovata priva di vita sul pavimento di casa: è una 63enne, deceduta da circa 20 giorni.

Secondo una prima ricostruzione, pare che vivesse sola con i suoi 5 cani di piccola taglia e che la morte sia stata causata da un improvviso malore. Gli agenti sono intervenuti in seguito ad una segnalazione e si sono ritrovati dinanzi ad una scena da film horror. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione, ma sembra che lo stesso presentasse dei morsi.

Pare, quidi, che i cani, colti dalla fame, si siano cibati del cadavere: un'agghiacciante ipotesi che è ancora al vaglio delle forze dell'ordine e che potrà essere confermata o smentita soltanto dall'autopsia, disposta dal magistrato di turno.