Soltanto negli ultimi giorni ha aggredito almeno 8 donne e la dinamica è sempre la stessa: aspetta le vittime sotto casa, le minaccia puntando loro un coltello alla gola e poi le rapina. A Palermo è caccia al rapinatore seriale che agisce nella zona Oreto-Stazione. Secondo quanto riportato dalle cronache locali, si tratterebbe di un immigrato di origini africane, che blocca le sue vittime mentre stanno rincasando.

Gli ultimi colpi, nello specifico, sono stati messi a segno in via Marinuzzi, in via Perez e in via Giudici. Proprio in via Paolo Emiliano Giudici è avvenuta l'ultima aggressione: qui il rapinatore ha sorpreso una donna che stava tornando dopo una serata trascorsa con gli amici. Mentre le puntava il coltello alla gola, le chiedeva scusa per l'aggressione: "Scusa io senza soldi. Io senza soldi".

In seguito è fuggito, facendo perdere ancora una volta le proprie tracce. Al momento i carabinieri stanno indagando per cercare di dare un volto al rapinatore seriale: gli inquirenti stanno acoltando alcune delle vittime alla ricerca di particolari utili per le indagini.