PALERMO – Paura per una donna al volante a Palermo: la sua auto è stata avvolta dalle fiamme mentre si trovata in via Marchese di Villabianca. Per fortuna è riuscita a scendere in tempo e se l'è cavata senza conseguenze.

La vettura, una Fiat Seicento, in pochi istanti è stata semidistrutta. L’auto ha preso fuoco durante la marcia. L'episodio si è verificato intorno alle 8 nel tratto tra via Laurana e via Arimondi, nei pressi del liceo Cannizzaro.

Il comando dei vigili del fuoco spiega: "Abbiamo ricevuto la segnalazione alle 8.02 e siamo intervenuti con un mezzo 'porta acqua' e cinque persone. Le fiamme sono state domate". Sul posto sono intervenuti anche i vigili urbani. Le indagini per accertare le cause dell'incendio sono in corso.