La Guardia di Finanza di Palermo, in servizio al porto di Palermo, hanno proceduto al controllo di un container stoccato all’interno del deposito di temporanea custodia, contenente prodotti di importazione dalla Cina destinati alla vendita al dettaglio.

[Continua la lettura dell’articolo]