E’ iniziata l’era del Grande Fratello. Adesso le forze dell’ordine controllano quello che succede in città dai monitor piazzati nelle centrali operative collegate a 110 telecamere sparse in città. Controlli mirati con meno uomini e maggiore tecnologia. Quando passate dal Politeama alzate lo sguardo e salutate qualcuno vi sta guardando.

[Continua la lettura dell’articolo]