Un grosso masso si è staccato nella notte da Monte Pellegrino, in via Monte Ercta, la strada che da Mondello porta al santuario di Santa Rosalia, finendo in strada all'altezza del civico 1600. Per fortuna, al momento della caduta nessuno stava transitando, anche se ovviamente l'episodio ha destato grande preoccupazione. 

Di fatto, la strada è già chiusa per rischio crolli, ma diversi residenti la percorrono. Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia municipale e la Protezione Civile. Non si tratta del primo episodio di questo tipo: un crollo si era già verificato nel marzo scorso in Largo Cristoforo Colombo. La zona in questione è stata transennata, rimarrà così fino a quando la carreggiata non sarà liberata. 

Foto di repertorio