piscina comunale

I palermitani sembrano avere apprezzato la canzone di Pharrel Williams. L’ultima versione del tormentone del momento è stato realizzato da Giulia Noera, giornalista e campionessa di nuoto, con protagonisti dei simpatici palermitani, che si prestano per la realizzazione del video e iniziano a ballare dentro la piscina comunale, impianto presso il quale anche la stessa Noera si allena quotidianamente.

La hit del famoso cantante, proposta durante la “Notte degli Oscar”, ha contagiato davvero tutta l’Italia: da Torino a Bari, fino ad arrivare a Catania; per non parlare del capoluogo siciliano che, adesso, può vantare ben due versioni di “Happy”.

«Volevo riposare e rilassarmi un po’ dopo aver realizzato il Record Italiano Master45 in occasione dei Campionati Regionali Master Sicilia ed ho pensato di andare ugualmente in piscina, ma senza nuotare per almeno tre giorni e munita di telecamere –  racconta Giulia Noera – Qui a Palermo abbiamo la fortuna di avere un bellissimo impianto all’aperto che può godere anche di una condizione climatica invidiabile per tutto l’anno. La gioia e la felicità che dona questa particolare condizione mi ha fatto accendere la lampadina e l’idea di realizzare questo video mi è venuta facilmente. La cosa bella è che quasi tutte le persone protagoniste del video, si sono proposte di volta in volta da sole, nei vari ruoli e scene che scorrono nel montaggio. In pratica sono riuscita a coinvolgere tantissime persone senza dover chiedere quasi a nessuno di farlo. Mi dispiace moltissimo non aver potuto coinvolgere tutte le altre persone che mi avevano chiesto di prendere parte al video. Con questa clip ho cercato di trasferire a tutti lo spirito di allegria e felicità che viviamo noi di Palermo ogni giorno, nonostante le fatiche e le difficoltà degli allenamenti e di una intera stagione.»

Ecco il filmato realizzato dalla campionessa siciliana di nuoto, con i palermitani che ballano dentro la piscina comunale:  

[youtube]http://youtu.be/1cdFko7yh_8[/youtube]