Dopo una grave malattia, si è spenta questa mattina all'età di 45 anni la giornalista Cristiana Matano. Nata a Napoli, negli anni era diventata un volto storico di Tgs. Laureata in lettere moderne, aveva collaborato anche con il Giornale di Sicilia e per sei anni era stata redattrice dell'agenzia di stampa Italpress. Era sposata con il giornalista Filippo Mulè, tesoriere dell'Ordine, e aveva una figlia, Marta.

Tantissimi i messaggi di cordoglio per la prematura scomparsa di Cristiana Matano, molto stimata nel mondo del giornalismo. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando:

Voglio esprimere il mio cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia della giornalista Cristiana Matano e ai colleghi della redazione del Tgs. Cristiana Matano, esemplare e seria professionista, dotata di grande umanità e sensibilità, lascia un grande vuoto.