E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco in ausilio ai medici del reparto di Chirurgia Plastica dell'ospedale Civico di Palermo per rimuovere una fiocina conficcata nella mano di un sub.

I pompieri sono intervenuti per tagliare con un flex le punte dell'attrezzo da pesca e consentire allo staff medico di estrarlo e procedere con la medicazione, senza danneggiare ulteriormente la mano. 

L'incidente si è verificato in mare, durante una battuta di pesca e il sub è stato subito soccorso dai sanitari del 118.