PALERMOGiallo all'ospedale Ingrassia di Palermo, scompare una salma dalla camera mortuaria. I fatti si sono verificati sabato mattina: qualcuno si è intrufolato nei locali dell'ospedale per portare via una bara, ma un tempestivo intervento della direttrice sanitaria Ludj Rea, che ha allertato il 113, ha permesso di evitare che ci riuscisse. Quattro poliziotti sono arrivati al presidio sanitario e hanno raccolto tutte le informazioni necessarie.

"Su disposizione del pm di turno – spiega Rea – la salma è tornata al suo posto. Non risultava alcuna autorizzazione per il suo trasporto". Non è stato reso noto nulla in merito all'identità della persona che ha cercato di portarla via, poiché alle forze dell'ordine non risulta alcuna denuncia formale. Un cittadino che ha assistito alla scena ha però commentato con queste parole, riportate da PalermoToday: "Una situazione che va avanti da anni".