Si chiama “Mondello MIA – Mare, integrazione, accessibilità”, è il progetto promosso dall’INAIL e dall’Associazione “Ombelico del Mondo”, con la collaborazione del Comune di Palermo, della Provincia, della Federazione
Nazionale Nuoto Paralimpico e del Comitato Italiano Paralimpico e serve a garantire l’accessibilità alla spiaggia a tutti. E’ stato presentato stamani a Mondello, la spiaggia dei palermitani

[Continua la lettura dell’articolo]