PALERMO – Ha massacrato di botte un'anziana per rubarle i soldi. Per questo la polizia ha arrestato a Palermo il 38enne Rocco Tutone. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Palermo e le indagini sono state condotte dalla squadra mobile diretta da Rodolfo Ruperti. La donna aveva prelevato circa 2mila euro dall’agenzia Banca Nuova in via Strauss  lo scorso 4 gennaio.

Tutone l’ha seguita e in via Paisiello l’ha colpita alle spalle e le ha strappato la borsa con il denaro. A causa dei colpi ricevuti, la donna si trova tuttora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Villa Sofia. Era stata soccorsa dai sanitari del 118.

Gli agenti di polizia dei falchi della sezione contrasto al crimine diffuso diretta da Carla Marino sono riusciti a risalire all’autore della rapina grazie alle immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza della zona che hanno ripreso l’aggressione e la fuga precipitosa del rapinatore.