Mondello è un paradiso per i surfisti, rientrando nella top five. Lo ha stabilito, sulla base delle preferenze espresse dai suoi utenti, il portale "Paesi Online". Ogni anno sull'arenile palermitano non a caso si tiene la Merit Cup World Windsurf Festival, tra gli eventi italiani più famosi per il gran numero di windsurfer che ogni anno raggiungono l'Italia da ogni parte del mondo per prendervi parte.

La spiaggia di Mondello è diventata anche più sicura: oltre al servizio di salvataggio assicurato dai bagnini su tutto il litorale in concessione alla Italo Belga, oltre ai bau-watch, i cani bagnino in attività sula spiaggia, è arrivata anche una idro-ambulanza, la prima di questo genere in servizio in Sicilia. Un gommone rosso con la scritta "Salvataggio/Rescue", subito individuabile da chi si trova in difficoltà, sarà in servizio dalle 9 alle 19 ogni fine settimana di luglio e agosto. A bordo, due bagnini con abilitazione al primo soccorso e due assistenti sanitari. I risultati si vedono, e i salvataggi pure.

Il gommone, in dotazione alla Guardia costiera ausiliaria e in collaborazione con la Mondello Italo Belga, sarà attrezzato con bombola di ossigeno e defibrillatore, ma soprattutto è stato pensato per trasportare in sicurezza una barella o tavola spinale. È la prima idro-ambulanza di questo genere a essere utilizzata in Sicilia, e, visto che è dotata di elica intubata, può tranquillamente entrare nella zona di balneazione.