PALERMO – All'età di 90 anni, è morto a Palermo Guglielmo Serio, ex magistrato e commissario straordinario del Comune tra il 2000 e il 2001. La carica gli venne affidata in seguito alle dimissioni di Leoluca Orlando che correva per le Regionali. 

Nel 2012 Serio era stato nominato dall'allora presidente della Regione Raffaele Lombardo anche commissario di Salemi, dopo le dimissioni di Vittorio Sgarbi.

La sua carriera è stata molto lunga ed eterogenea: presidente di sezione del Consiglio di Stato a Roma e poi in Sicilia, presidente del Tar in Sicilia per circa 11 anni, consigliere di Stato, presidente del Cga, docente universitario a Palermo e avvocato.