mondello

Nonostante l’ esclusione di Palermo come Capitale europea della Cultura 2019, per il capoluogo siciliano arriva una magra consolazione. Secondo il magazine americano Travel and Leisure, Palermo è considerata tra le migliori destinazioni da non perdere nel 2014.

“Se il fascino della Sicilia è innegabile, quello della sua capitale – si legge nell’articolo – è universalmente meno riconosciuto”. 

Una vera soddisfazione per la città, premiata per le sofisticate degustazioni di vino, per il cibo di strada ed i suoi mercati tipici (Ballarò, Vucciria, il Capo), entrando così a far parte tra le top 27 destinazioni insieme a Varsavia, Santa Marta in Colombia, Palm Spring in California, Helsinki, Hawaii.