polizia

La polizia ha arrestato Giuseppe Sanfratello, 19 anni, Umberto Mistretta, 20 anni, Pietro Caruso 29 anni e Benito Marino 27 anni, per la rapina messa a segno ieri pomeriggio alla tabaccheria Marino in via Emilia a Palermo. 

I tre erano state fermati in via Valdemone. Un quarto che era fuggito e’ stato incastrato grazie ad uno stratagemma con il telefonino. Gli agenti hanno risposto a un sms inviato ai complici fissando un appuntamento e lo hanno arrestato. 

La rapina era fallita grazie alla reazione dei  proprietari del negozio.

In via Valdemone dove i rapinatori sono stati arrestati dalla polizia si è formato un assembramento di persone  che hanno applaudito le forze dell'ordine per la loro alta professionalità. I rapinatori erano armati.