PALERMO – "Da oggi la discoteca il Moro riprende la regolare attività. Sono stati infatti completati i modesti lavori di adeguamento". È quanto annunciato da Nino Caleca, l'avvocato che si è occupato della difesa dell'attività economica nel cuore dell'Arenella.

Il legale aggiunge: "I tempi rapidi sono stati possibili grazie anche alla sperimentata professionalità dei carabinieri e dei vigili del fuoco coordinati dalla Procura della Repubblica di Palermo. Inoltre sono state completate le pratiche di regolarizzazione dei quattro dipendenti che si aggiungono ai circa 30 lavoratori in precedenza assunti. La garanzia dei diritti dei lavoratori è un valore imprescindibile per i gestori del Moro".