Una inaugurazione in piena regola per il cantiere del passante ferroviario di Palermo, solo che si tratterà esclusivamente di una protesta. I disoccupati dell’edilizia contesteranno così il blocco dei cantieri inaugurando le opere che la politica tiene ferme

[Continua la lettura dell’articolo]