credito siciliano

Momenti di paura in Via Leonardo da Vinci, a Palermo, in una filiale della banca “Credito siciliano”. Un malvivente, ieri mattina, ha minacciato i clienti e i dipendenti che si trovavano all’interno dell’istituto di credito con un taglierino. 

L’uomo dopo aver aggredito un dipendente ha chiesto che venisse aperta la cassaforte per rubare il denaro ma il direttore della banca, presente al momento del blitz, è riuscito a dissuadere il ladro dopo una discussione.

Il rapinatore, forse in preda ai rimorsi, si è dato alla fuga poco prima dell’arrivo della volante della polizia. Gli agenti stanno cercando di risalire all’identità del malvivente, ascoltando i racconti dei clienti che erano all’interno della filiale, al momento della rapina. Le indagini sono ancora in corso.