PALERMOPanico e clienti in fuga al centro commerciale Conca d'Oro di Palermo. Intorno alle ore 17,15 di sabato, diverse centinaia di persone si sono riversate all'esterno, fuggente con le etichette ancora attaccate agli abiti, poiché la campanella aveva segnalato un pericolo. In realtà si è trattato di un falso allarme: "Qualche buontempone – hanno spiegato dal centro commerciale – si sarà divertito a premere uno dei pulsanti che si trovano in galleria". A causa dello scherzo, nel giro di circa un minuto, il centro commerciale si è svuotato. Dopo aver chiarito che si era trattato di uno scherzo, la direzione del Conca d'Oro ha provveduto ad avvisare i clienti che la situazione era tornata di nuovo sotto controllo