Papa Francesco sorprende ancora. Dopo i video su You Tube di Papa Francesco, con le preghiere (una ogni mese) per un intero anno, arriva la notizia del Rolex donato ai profughi.

Come ha spiegato Mons. Diego Ravelli, capo ufficio dell'Elemosineria Apostolica, Papa Francesco non ha battutto ciglio sulla richiesta di mettere il suo Rolex fra i premi utili alla riffa organizzata in Vaticano.

Racconta Mons. Diego Ravelli: 

 "quest’anno il Papa ha avuto il desiderio che tutto il ricavato vada a favore di profughi e senzatetto"

Papa Francesco ha dato senza problemi il via libera: il suo Rolex d’acciaio è finito tra i premi della riffa organizzata in Vaticano per raccogliere fondi da destinare ai profughi.

I biglietti della riffa sono acquistabili al prezzo di 10,00€  presso gli uffici dello Stato Vaticano: poste, stazione, ma anche Farmacie e librerie.  Chi volesse acquistare uno o più biglietti a distanza e partecipare così alla beneficienza, può fare un vaglia indirizzato al Coordinamento Eventi del Governatorato – 00120 Città del Vaticano.

Oltre al Rolex del Papa in premio una Nuova Ypsilon e altri 30 premi di consolazione, fra i quali un tablet e altro ancora.