Parte lunedì 23 febbraio, dal binario 1 della stazione di Caltanissetta, l'edizione 2015 del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato. La Sicilia sarà la prima regione toccata dal tour che, da lunedì 23 febbraio all'11 aprile, prevede 15 tappe nel Paese e che quest'anno sarà dedicato a un viaggio speciale per raccontare l'agricoltura di qualità e la sana alimentazione in vista dell'Expo Milano 2015.

L'iniziativa è patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole, Ambientali e Forestali e il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. A Caltanissetta, lo speciale convoglio ambientalista sarà in sosta al binario 1 della stazione centrale dal 23 al 25 febbraio.

A bordo del treno sarà allestita una mostra didattica e interattiva dedicata all'agricoltura e all'alimentazione, una cucina viaggiante dove sfidarsi ai fornelli con ricette bio e a chilometro zero e sarà possibile sottoscrivere il Manifesto della Nuova Agricoltura di Legambiente (presentato anche all'Expo).

A bordo del treno inoltre sarà presentato il "Progetto Conversione" realizzato in collaborazione con Alce Nero per la diffusione dell'agricoltura biologica attraverso la conversione dei territori. Infine, durante i tre giorni di Caltanissetta, si terrà il Mercatino dei piccoli produttori di qualità, dei presidi Slow Food e di Libera Terra. Il Treno Verde ripartirà poi alla volta di Palermo dove sarà in sosta al binario 2 della stazione centrale venerdì 27.