La stufa elettrica va in tilt, tragedia sfiorata a Caltanissetta. Paura per un operaio, che si è trovato all'improvviso alle prese con un incendio divampato nella sua abitazione, partito dalla camera da letto.

A provocare il rogo, il surriscaldamento di materasso e coperte: l'uomo aveva puntato la stufa sul letto, lasciandola accesa tutta la notte per riscaldarsi. Ieri mattina, mercoledì 23 novembre, le fiamme hanno avvolto la stanza e soltanto grazie a un tempestivo intervento dei vigili del fuoco è stato scongiurato il peggio. 

Non si tratta del primo episodio di questo tipo. In questo caso, per fortuna, non ci sono state conseguenze estremamente drammatiche. Il consiglio è quello di adottare la massima attenzione quando si utilizzano dispositivi di questo tipo.