Nuovo preoccupante episodio in un ospedale siciliano. Un paziente ha molestato una dottoressa nella guardia medica di San Cipirrello, nel Palermitano. Intorno alle ore 22,30 l'uomo ha bussato e si è fatto aprire la porta con una scusa: una volta entrato, ha palpeggiato la donna, per poi scappare.

La donna ha urlato e sono subito accorsi gli operatori del 118 che erano nella stanza accanto, ma l'aggressore era già scappato. Sono stati allertati i carabinieri della stazione di San Giuseppe Jato, che hanno raccolto la denuncia e raccolto le immagini del circuito di videosorveglianza, per risalire all'identità dell'uomo.