Pericoloso incidente domestico per un bimbo di 11 anni a Modica: i fatti si sono verificati sabato scorso, quando il piccolo, soccorso in contrada Quartarella, è stato trasportato in ambulanza al Pronto Soccorso dell'ospedale "Maggiore". Subito le sue sue condizioni sono apparse gravi: è caduto in casa e presentava un forte trauma addominale, quindi è stato sottoposto a vari accertamenti radiologici, compresa la tac.

In seguito è stato disposto il trasferimento del bambino all'ospedale "Nesima" di Catania, perché la situazione si è aggravata: i medici lo hanno operato d'urgenza e le sue condizioni cliniche sonbo stabili, anche se la prognosi sulla vita rimane riservata. Secondo quanto riportato dal Corriere di Ragusa, il bimbo è figlio di un noto professionista modicano.