INGREDIENTI PER 4 PERSONE:


6/7 pomodori medi maturi
50 g di mandorle sgusciate
15-20 foglie di basilico fresco
1 o 2 spicchi d’aglio rosa
Olio extravergine d’oliva circa 6/8 cucchiai,io Nocellara del Belice,il mio,sale e pepe q.b.
1 melanzana viola tagliata a dadoni e fritta in olio evo e solo in olio evo,mi raccomando!


PROCEDIMENTO:


Si pesta nel mortaio l’aglio insieme al sale e al basilico: ruotare il pestello, schiacciando e non martellando gli ingredienti lungo le pareti. (Se non avete tempo o pazienza usate un frullatore,certo non sara’ la stessa cosa )
Unire man mano dell’olio finché la salsa diventerà cremosa.
Pestate a parte le mandorle spellate e crude,io con la pelle, fino a farne diventare poltiglia, e quindi amalgamatele al pesto.
Il tutto, infine, va mescolato alla polpa pestata nel mortaio (o tritata fine) dei pomodori (senza buccia), unendo infine altri due/tre cucchiai d’olio.
Condite con questo fantastico pesto la vostra pasta preferita,io le classiche "Busiate" ma vanno bene anche gli spaghetti. La foto del piatto sta tra i commenti.