Post colorati su Facebook. Il social network darà agli utenti la possibilità di colorarli, all'insegna della maggiore personalizzazione e di un più efficace impatto visivo.

L'indiscrezione è trapelata sui blog specializzati e lascia intendere che la novità prima arriverà sulla versione dell'app per Android, poi per gli altri sistemi operativi. Per colorare i post su Facebook, basterà andare sul proprio status e scegliere tra le proposte incluse in una barra sistemata sotto il testo.

Non sarà possibile applicare la mofidica a link, immagini o video. La notizia è stata confermata da diversi siti statunitensi: come fa notare il The Next Web, si tratta di una svolta nell'identità cromatica della piattaforma, fino ad ora fatta semplicemente di due colori, bianco e blu. 

Secondo quanto riportato da Panorama, la funzione è già disponibile per Android. Ecco come colorare i post su Facebook:

Per sfruttare la nuova funzione – si legge – chi ha uno smartphone o un tablet Android deve aggiornare l’app all’ultima versione, la 106.0.0.26.68, controllando la presenza dell’upgrade direttamente dal Play Store. A quel punto basterà cliccare sulla barra dove di solito si scrivono i commenti, e far comparire la tastiera alfanumerica in uso. Si vedrà un’icona tonda composta da diversi colori che, se premuta, mostrerà i gradienti di sfondo disponibili, sia in tinta unita che composti. Il carattere invece rimarrà bianco, l’unico colore visibile nelle differenti scelte.

Inutile provare a condividere foto e video dando un tocco naïf al testo: la novità è abilitata solo per i post semplici, quindi niente immagini o filmati.