Ancora una volta una spiaggia siciliana conquista un importante riconoscimento. Per gli utenti del web e per una giuria di esperti di Legambiente, la seconda Spiaggia di Bella d'Italia del 2016 è quella delle Lampare, a Castel di Tusa (provincia di Messina). Al primo posto c'è la spiaggia di Maratea, in provincia di Potenza. La classifica, voluta da Legambiente, ha registrato le preferenze espresse su Facebook, nella pagina "La più bella sei tu".

Nella giornata del 9 luglio, per festeggiare l'assegnazione della Bandiera Blu 2016 per le spiagge delle Lampare e di Marina (per il secondo anno di seguito), si è svolta a Castel di Tusa la notte blu. Spazio, quindi, a musica e intrattenimento tra le acque limpide e cristalline, che ha accolto anche degustazioni e una particolare esposizione di barche in miniatura. La notte si è conclusa con il lancio di lanterne cinesi. Soddisfatto il sindaco di Tusa, Angelo Tudisca: "Non si poteva dare inizio alla stagione estiva se non festeggiando le due Bandiere Blu conquistate e il secondo posto tra le spiagge preferite dagli italiani".

Foto: Ninni Cuva (pagina Facebook Sicilia)