L'anticiclone africano Caronte ritorna sull'Italia, dopo aver infiammato il nostro Paese alla fine di giugno. Secondo quanto rilevato dagli esperti de ilmeteo.it, da domani l'alta pressione delle Azzorre lascerà il posto a giornate di fuoco. Il bel tempo prevarrà praticamente ovunque, con qualche occasionale rovescio temporalesco sull'arco alpino e temperature in graduale e costante aumento.

Il picco di caldo si registrerà tra venerdì e sabato, quando le temperature massime potranno toccare i 38/39 gradi sulla pianura emiliana, sul basso Veneto, sulla Lombardia meridionale e anche in Puglia, Basilicata, Sardegna e nelle zone interne della Sicilia.